BETA

Categories:

Text Analysis Tools Images Editing Tools Keywords Tools BackLink Tools Website Management Tools Website Tracking Tools Proxy Tools Domains Tools Meta Tags Tools Password Management Tools Online PDF Tools Development Tools Unit Converter Tools Binary Converter Tools Online Calculators Other Tools
Light Mode

Plagiarism Scan Report

Report Generated on: Jul 18,2022

0%
Plagiarised
100%
Unique
Total Words:
784
Total Characters:
4840
Plagiarized Sentences:
0
Unique Sentences:
34 (100%)
Content Checked for Plagiarism
La Lombardia è una delle regioni più importanti d'Italia, con molte attrazioni turistiche. I comprensori sciistici del Tonale, Bormio e Livigno sono famosi per i loro paesaggi alpini. Milano è innovativa con i suoi nuovi grattacieli, i parchi, il mondo degli affari in italia è per lo più a Milano e non dimentichiamo le case della moda. Il Lago di Garda e il Lago di Como attirano turisti da tutto il mondo.
Il territorio comprende alte montagne come il Monte Bernina (4050 m), il Pizzo della Presolana, l'Adamello (3554 m) ed è delimitato a sud dal fiume Po, e attraversato da molti dei suoi affluenti più importanti, il Ticino, l'Adda, l'Oglio, il Mincio, che formano tutti un certo numero di laghi, rendendo la regione il più ricco di grandi laghi in Italia: il Lago Maggiore, il Lago di Lugano, il Lago di Como chiamati anche Lario, il Lago d'Iseo a Sebino e il Lago di Garda.
Originariamente abitata da popolazioni celtiche, la regione fu occupata dai Galli fino alla conquista romana nel 3 ° secolo a.C., quando l'intera area fu chiamata Gallia Cisalpina e divenne un'importantissima base per i romani, che fondarono le città di Milano (= Mediolanum ), Cremona, Como, Brescia, Lodi, Pavia, nella loro conquista dell'Europa o del mondo dal punto di vista dei Romani.
Dopo la caduta dell'impero romano la regione fu occupata prima dai Goti e poi dai Langobardi (dall'antica lingua tedesca, che significa barbe di Londra) o dai Longobardi, che stabilirono la loro capitale a Pavia e diedero il loro nome alla regione. Nel 774 Franchi sconfissero i Longobardi, che introdussero a forza il sistema feudale.
Quando senti il ​​nome "Lombardia", non pensare solo al risotto alla milanese, alla polenta e al panettone. Da ricordare anche un trionfo di sapori, tradizioni e innovazioni.
Forse non sai che alcuni dei migliori ristoranti d'Italia si trovano in Lombardia; per molti lombardi è tempo di scoprire le tradizioni locali.
La Lombardia è famosa per i suoi piatti tipici, in particolare la cotoletta e il risotto alla milanese, l'ossobuco, la trippa e la ''casoeula'', la polenta.
Da segnalare inoltre che questa zona ha creato una vera e propria festa di formaggi e salumi che vale la pena ricordare: Valtellina Casera DOP, crescenza, stracchino, gorgonzola, grana padano dop, provolone valpadana dop, Parmigiano Reggiano formaggio, taleggio ecc. Per quanto riguarda le salsicce, si possono citare la bresaola della Valtellina IGP, i ciccioli della provincia di Mantova, la mortadella di fegato (fatta con fegato di maiale o polmone di vacca), i cotechini (solitamente brasati nel vino e servito con polenta)
In Lombardia troverai tanti deliziosi piatti della tradizione come la famosa Sbrisolona, ​​il famoso Panettone, la polenta dolce e tanti altri dolci della tradizione agricola come la cotizza (un tipo di biscotto di patate dolci) o il pan de mein a base di miglio - una torta dolce a base di farina di miglio.
Altri vini tipici sono il Sassella, ottimo rosso secco con note di fragola al naso; Il Fonte delle Vigne noto anche come La Fontana del Vino perché è prodotto in vigneti piantati proprio accanto alle rocce che durante l'estate assorbono il calore facendoli diventare di un rosso brillante!
Il grande "patrimonio verde" della Lombardia è rappresentato dai 20 boschi regionali che, dalle valli alpine alle distese di pianura, offrono un ricco mosaico di ecosistemi naturali che ospitano una notevole varietà di fauna e flora, e sono sedi di eventi aperti a tutti per promuovere la consapevolezza e la passione per l'ambiente.
Se sei una persona a cui piace visitare, devi sapere che la Lombardia ha un patrimonio che conta meno di 500 musei, di cui 189 riconosciuti dalla Regione Lombardia e oltre un milione di reperti culturali in totale: dal celebre Trecento affresco Leonardo da Vinci Ultima Cena, al Torrazzo medievale Torre Cremona - la torre medievale più alta d'Italia con i suoi 111 metri, fino al Teatro La Scala di Milano, teatro lirico nazionale in Italia, inaugurato nel 1778 ed è diventato un famoso tempio del lirismo solo internazionale per dirne alcuni.
Che ricchezza di tesori artistici e culturali! La Lombardia offre sicuramente qualcosa per tutti: dalla monumentale bellezza di antiche città storiche come Bergamo, Cremona, Pavia, Milano e Novara ai tanti piccoli borghi ricchi di fascino come Desio e il suo Teatro Carcano (1807) o uno dei decine di trecenteschi chiese. L'elenco comprende anche tradizioni eccezionali che sono ancora vive oggi; una scelta infinita di opportunità di shopping; luoghi di relax, siano essi musei, parchi o parchi divertimento; ma soprattutto c'è abbondanza di ottimo cibo e vino che si possono degustare ad ogni angolo!
Segui questo indirizzo roverai ricche informazioni, divertimenti, Il patrimonio archeologico, Musei e mostre, percorsi culturali, tradizioni...
unique content
No Plagiarism Found

AS SEEN ON:

You May Like Our Most Popular Tools & Apps
Subscribe to our Newsletter & Stay updated